Blogzine

Bruschi: un negozio senza tempo

Nel centro di Montaione, un paesino nel cuore della Toscana, tra Empoli e Firenze  c’è un negozio di antiquariato che ci ha letteralmente sorpreso e affascinato. Tantissimo.

Si chiama Bruschi ed esiste dalla seconda metà dell’800.
Lo abbiamo trovato quasi per caso, seguendo una melodia suonata al pianoforte che ci ha invitato ad entrare… ed abbiamo scoperto un luogo magico dove atmosfere ottocentesche, abiti vintage, strumenti musicali e pregiati pezzi di design si fondono in un ambiente senza tempo.

Abbiamo curiosato tra  i tantissimi oggetti, cappelli, cornici, bauli, poltrone e specchi e ci siamo lasciati conquistare dai racconti della  signora Bruschi, che dopo aver visto i nostri farfallini, ed esserne rimasta entusiasta, ci ha fatto vedere tessuti particolarissimi e introvabili dal sapore retrò, tirandoli fuori da vecchie valigie.
E così abbiamo scelto alcune stoffe di lana per la nuova collezione invernale dei nostri farfallini.

Quando al fascino di un oggetto fatto a mano si aggiunge la ricchezza della storia della provenienza della materia prima, il risultato finale è un piccolo gioiello, che arricchisce chi lo sceglie del valore di quel racconto…